Home

Leonardo da Vinci - La lettera a Ludovico il Moro

Uno dei 24 esemplari con un’incisione a puntasecca di Giuseppe Penone.
Leonardo si candida presso la corte di Ludovico il Moro compilando il primo curriculum moderno, in cui presenta le proprie competenze in campo militare, ingegneristico e artistico.

Maggiori dettagli

5 000,00 €

Stampa
  • Nuovo

Leonardo precorre i secoli e compila il primo e perfetto ‘curriculum’ in senso moderno (Foglio 1082 r, Codice Atlantico, Ambrosiana Library), quanto mai incisivo, sintetico e convincente, strutturato in dieci punti numerati.

Leonardo vi elenca le sue conoscenze sia in campo militare (ben 7 punti su 10, perché intende far leva sulle pressanti necessità dell'ambizioso Ducato); sia, dulcis in fundo, le sue facoltà in campo architettonico e artistico, magistralmente solleticando le aspirazioni e la vanità di un sovrano.

A cura di Mons. Marco Navoni. Prefazione di Mons. Marco Ballarini, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana. Introduzione di Mons. Marco Navoni, Dottore della Biblioteca Ambrosiana.

Un volume in formato 4to (22x35 cm) di 52 pagine composte a mano con i tipi Caslon, incisi a mano da William Caslon nella prima metà del Settecento e fusi nelle matrici originali.

**

Tiratura limitata di 24 esemplari su carta a mano di puro cotone vergata Magnani bianca, con un’incisione numerata e firmata di Giuseppe Penone, intitolata "Identità", realizzata appositamente e impressa dall'atelier René Tazé a Parigi. Il disegno dell'occhio è stato realizzato a puntasecca su lastra di rame. Il punto al centro della pupilla è stato ingrandito e disegnato con un insieme di punti. 

**

Inoltre, per una tiratura complessiva di 188 esemplari, sono stati impressi:

- 85 esemplari numerati impressi su carta di puro cotone Umbria di Fabriano (di cui 20 fuori commercio, contrassegnati con le lettere dell’alfabeto, destinati alla biblioteca Ambrosiana);

- 71 esemplari numerati impressi su carta a mano di puro cotone Magnani di Pescia avorio (prezzo e immagini su richiesta);

- 6 esemplari numerati impressi su carta a mano di puro cotone Magnani pesante (prezzo e immagini su richiesta);

- 2 esemplari numerati impressi su carta a mano Rives, prodotta in Francia, in omaggio ai due anni trascorsi da Leonardo ad Amboise.

**

Il volume è inserito in un doppio cofanetto rigido realizzato a mano su misura, rivestito esternamente con pergamena e carta Ingres, e recante sul dorso il titolo impresso tipograficamente.

  • Dimensioni (cm) 22x35
  • Caratteri Composto a mano con i rari caratteri originali che William Caslon incise e fuse a Londra nella prima metà del Settecento.
  • Carta Carta a mano di puro cotone vergata Magnani bianca
  • Numero di pagine 52
  • Tiratura (n° di copie totali) 24
  • Peso (kg) 1,5