Home

La visione (Somnium Scipionis) - Cicerone

Edizione latina e italiana.

Illustra la figura ideale del princeps, che si impegna per il bene supremo della patria, perseguendo non già la ricchezza e la fama personali, ma il buon governo dello Stato.

Maggiori dettagli

100,00 €

Stampa
  • Nuovo

Edizione bilingue. Testo latino e versione italiana a cura di Gavino Manca.

La visione, che ha come protagonista Scipione l’Emiliano (185-129 a.C.), illustra la figura ideale del princeps, che rispetta e tutela le istituzioni repubblicane di Roma e si impegna per il bene supremo della patria, perseguendo non già la ricchezza e la fama personali, ma il buon governo dello Stato per assicurarsi una vita eterna felice e gratificante.

Un volume in 16° (13x23cm) di 90 pagine composte a mano con i caratteri di William Caslon fusi nelle matrici settecentesche originali.

Il volume è inserito in un doppio cofanetto rigido realizzato a mano su misura, rivestito esternamente con carta Ingres e recante sul dorso il titolo impresso tipograficamente.

Tiratura limitata di 310 esemplari su carta Magnani.

  • Dimensioni (cm) 13x23
  • Caratteri Composto a mano con i caratteri Caslon originali del Settecento, da tre secoli in uso presso l'atelier tipografico che, dal 1938, appartiene alla famiglia Tallone.
  • Carta Carta Magnani prodotta a Pescia.
  • Numero di pagine 90
  • Tiratura (n° di copie totali) 310
  • Peso (kg) 1,3