IL CANTO DEGLI ITALIANI

0,00 €

ESAURITO

Tiratura limitata di 150 esemplari numerati composti a mano in caratteri mobili, lettera per lettera. 

L’inno italiano e il ritratto di Goffredo Mameli, Michele Novaro e Lorenzo Valerio, nella cui casa in Via XX settembre 68 a Torino, risuonò per la prima volta nel novembre del 1847 l'Inno così come oggi lo conosciamo. 

Quantità

  Confezione regalo gratuita e messaggio personalizzato selezionabili al checkout (*)

(*) non comportano costi aggiuntivi

 

Spese di spedizione calcolate nella fase di acquisto successiva

Edizione nel formato 8vo di 16 pagine composte a mano con i caratteri Tallone.

Tirato in 150 esemplari in una veste tricolore bianca rossa e verde. In particolare, sono stati impressi:

  • 60 esemplari numerati su carta di Amalfi;
  • 42 esemplari numerati su Alcantara bianca;
  • 38 esemplari numerati su Alcantara crème;
  • 10 esemplari numerati su Umbria Fabriano al tino bianca.