Manuale Tipografico II - Enrico Tallone et al.

0,00 €

PREZZO SU RICHIESTA ACQUISTABILE CONTATTANDO L’EDITORE 

Tiratura limitata di 386 esemplari numerati composti a mano in caratteri mobili, lettera per lettera. 

Dedicato all’impaginazione, ai caratteri da testo e ai formati.

Il Manuale II illustra ognuno di questi aspetti del libro attraverso commenti estetici, testimonianze e pagine originali tratte dalle edizioni stampate Tallone stampate a Parigi e in Italia, dagli anni Trenta ad oggi.

Quantità

  Confezione regalo gratuita e messaggio personalizzato selezionabili al checkout (*)

(*) non comportano costi aggiuntivi

 

Spese di spedizione calcolate nella fase di acquisto successiva

Tiratura limitata di 386 esemplari impressi su carte di cotone prodotte artigianalmente in Italia.

INDICE dei contenuti:

- introduzione di Enrico Tallone; 

- essays by Lamberto Vitali, Marcel Beaudoire, Orio Vergani, Raffaele Carrieri, Jean Loize, John Dreyfus, Enrico Falqui, Giorgio Trentin, Umberto Favia, Emanuele Ferrari, Massimo Gatta, Francesco Saverio Dòdaro, Maurizio Nocera, Loris Jacopo Bononi;

- 15 esempi di impaginazione, costituiti da pagine e quartini tratti dalle edizioni originali stampate in Francia dal 1938 al 1958 e in Italia dal 1958 in poi;

- il commento estetico ai caratteri in uso presso l’atelier tipografico della Casa Editrice Tallone, a partire da quelli che costituiscono l’originario patrimonio parigino appartenuto a Maurice Darantière;

- le tavole alfabetiche complete, composte a mano con i tipi originali, dei caratteri da editoria incisi a mano nel XVIII, XIX e XX secolo dalle più prestigiose fonderie europee.

Concludono il volume le Integrazioni all’Opera Tipografica di Piero Pellizzari (1975), con 18 schede dettagliate, redatte da Giovanni Gillio, di edizioni stampate da Alberto Tallone e mai in precedenza catalogate.

Infine, in una cartella acclusa al volume, sono raccolti 12 quaderni originali di edizioni Tallone pubblicate in sette decenni, che esemplificano la costante ricerca estetica nell’ambito del design editoriale, senza che mai l’Editore Tallone sia ricorso  alla produzione di collane dalla grafica standard.

***

Volume di 212 pagine composte a mano con i tipi disegnati da Alberto Tallone e sbalzati a mano su punzone da Charles Malin a Parigi nel 1949.

Il volume è inserito in un doppio cofanetto rigido realizzato a mano su misura, rivestito esternamente con carta Ingres e recante sul dorso il titolo impresso tipograficamente.

Tiratura limitata di 386 esemplari numerati.

***
La composizione a mano rende questa edizione un
primato nell’editoria contemporanea.

Impresso su carte artigianali a lunga conservazione e cucito a mano per durare nel tempo, questo libro da collezione è il regalo raffinato per eccellenza e consente la migliore esperienza di lettura possibile. 

È allestito nella più antica stamperia al mondo in funzione, dove tradizione e ricerca continua nell’ambito dell’estetica editoriale si fondono per dare a ogni titolo un design originale, mai ripetuto in collane standard.

L’editore non impiega i rapidi sistemi di composizione a tastiera monotype e linotype, spesso confusi con la tipografia manuale. Egualmente non usa composizioni digitali trasferite su matrici di plastica (fotopolimero).

Scheda tecnica

Dimensioni (cm)
37x23